Centro Studi Pedagogia e Ricerca

L’idea di aprire uno studio pedagogico nasce nel 2012 quando, collaborando ad alcune ricerche universitarie e contemporaneamente, lavorando in diversi ambiti del sociale, ho sentito l’esigenza di collegare la ricerca pedagogica e la pratica educativa e sociale. Tuttavia, ci sono voluti ben cinque anni per realizzare questo progetto.

Già nel 2013 nacque una prima forma di laboratorio esperienziale e di studio che prese il nome di “Pedagogia&Ricerca”, che ha prodotto alcune ricerche e ha collaborato, in maniera progettuale e realizzativa, a diversi interventi educativi. Oggi l’esperienza di ricerca può permetterci di creare un vero e proprio “Centro Studi”, al contempo rivolgendoci non solo al mondo accademico, ma anche a tutti coloro che, in diverse maniere, operano in contesti educativi o a favore di questi. Il Centro Studi inizierà a produrre anche una propria rivista e dei quaderni tematici.

Le ricerche attingeranno sempre e comunque dalle pratiche educative o comunque ad esse dovranno essere orientate.

Lo studio pedagogico, dal canto suo, tramite percorsi pedagogici clinici e tramite la condivisione con altre realtà di laboratori e percorsi educativi, dovrà concentrare nell’interazione di questi aspetti la propria finalità di pensiero e di azione.

Le finalità del nostro studio sono principalmente due: la ricerca e la proposta di nuove esperienze educative.

Per quanto concerne l’area della ricerca, all’interno dello Studio Pedagogico è presente un Centro Studi “Pedagogia e Ricerca”. Questo settore, che prova a indagare le realtà educative su base sperimentale e teoretica, cerca di definire quadri epistemologici (o theorical framework) pluridisciplinari, multidisciplinari e interdisciplinari. Il Centro Studi si avvale dei contributi di esperti in materie affini al sapere pedagogico e di professionisti delle scienze dell’educazione teoriche e applicative. (vedi sezione dedicata)

Per quanto riguarda le esperienze educative, lo studio pedagogico collabora con diverse realtà sociali, alcune delle presenti nel nostro sito, con le quali costruisce laboratori e percorsi educativi che hanno come primario obiettivo quello di trovare e incrementare le potenzialità di ciascuno per ricercare un equilibrio interiore tra le diverse dimensioni costitutive dell’essere umano e un miglioramento dell’area affettivo-sociale. (vedi sezione dedicata)

Tra le “esperienze educative”, lo studio offre la possibilità di iniziare percorsi pedagogici clinici singoli o di gruppo. (vedi sezione dedicata)